West Nile, attivato sistema di sorveglianza

Sono tre i modenesi tuttora ricoverati in ospedale a causa del virus della West Nile, malattia che viene trasmessa attraverso la puntura della zanzara comune


West Nile, alcuni consigli

Se doniamo il sangue, o abbiamo bisogno di riceverlo, possiamo stare tranquilli, perché è sottoposto a controlli rigorosi.


West Nile: “Non abbassare la guardia”

Cinque casi in due settimane. Numeri non da poco che fanno alzare l’attenzione nel territorio modenese per la malattia di West Nile.


Accertati 5 casi di West Nile

A Modena accertati i primi cinque casi di West Nile del 2015. Si sono verificati nel corso delle ultime due settimane tra Carpi, Novi e Concordia.


West Nile, secondo caso nel reggiano

Secondo caso, in pochi giorni, nel reggiano, di West Nile Disease, infezione virale trasmessa attraverso la puntura di zanzara.


Reggio Emilia, primo caso 2015 di West Nile

Ricoverato un uomo di 69 anni, condizioni in miglioramento


West Nile, disposti trattamenti sanitari

Torna alta l’allerta contro il virus West nile che si trasmette tramite le punture delle zanzare. Trattamenti sanitari scattano quindi da domani sia a Modena che a Carpi.


Sospetto caso di West Nile su animale

La carcassa dell’animale è stata trasportata a Bologna dove sono in corso indagini di laboratorio: in caso positivo partirà la disinfestazione.