Piano Asl contro attese, medici all’attacco

I medici specialistici non ci stanno a quello che definiscono uno scaricabarile delle colpe. “Continuiamo ad essere attaccati con l’accusa infondata di favorire l’incremento delle liste d’attesa per arricchirci”