Uccise la moglie, condannato a 30 anni

L’uomo, marocchino, aggredì la coniuge a Budrio e poi andò a costituirsi ai Carabinieri. Rischiava una condanna all’ergastolo, ma ha avuto lo sconto di pena grazie al rito abbreviato