‘Ndrangheta in Umbria, coda modenese

In carcere per ricettazione è finito anche un 59enne, originario di Crotone, residente in Toscana e con un’azienda a Bastiglia