Vende play station online, ma è una truffa. Denunciato

Una volta intascato i soldi simula la spedizione delle consolle e poi sparisce nel nulla: truffa l’accusa mossa a una 30enne cosentina denunciata dai Carabinieri di Poviglio