Termovalorizzatore, Hera rinuncia a terza linea

Lo ha comunicato Herambiente, precisando che l’attuale linea attiva rimarrà l’unica in funzione. L’azienda presenterà a breve il programma definitivo di assestamento dell’area


Inceneritore, la Provincia: “No alla terza linea”

Richiesta alla Regione la riduzione del limite annuale di capacità del termovalorizzatore. L’annuncio è stato dato nel corso del consiglio provinciale