Piacentini ricevono telefonate dal “sindaco”

Si tratta di un falso. Il vero sindaco, Dosi, commenta così: ‘prendere le distanze per tutelarsi da tentativi truffa’