Cotabo difende i taxisti dalle accuse di disservizio

Cotabo risponde alle accuse piovute sui taxisti da più parti in questi giorni di Cosmoprof, accuse di disservizio che la cooperativa rispedisce al mittente. E risponde pubblicando un video sulla propria pagina Facebook in cui i taxisti documentano i motivi e le conseguenza di una mobilità che definiscono indecorosa