Guai per l’imprenditore dei salumi Sante Levoni

Dovrà rispondere dell’accusa di corruzione assieme ad altre dodici persone nell’ambito dell’inchiesta sul giudice tributario bolognese Carlo Melegatti


Furgone con salumi e formaggi di dubbia provenienza

Le due persone fermate non hanno saputo indicare la provenienza della merce