A Modena un progetto per rifugiati omosessuali

A Modena Arci gay e la cooperativa Caleidos stanno pensando a un progetto abitativo di integrazione per rifugiati stranieri per ragioni di natura sessuale


A Bologna nascerà la prima casa d’accoglienza per rifugiati Lgbt

Gay, lesbiche o trans che fuggono dai Paesi d’origine a causa di persecuzioni per l’orientamento sessuale o l’identità di genere. E’ la seconda in Europa, dopo Berlino


A Budrio hub per minori

Un progetto di accoglienza diffusa per richiedenti asilo minori di età che arrivano in Italia senza famiglia. Partirà a settembre e coinvolgerà Vedrana di Budrio.


Immigrazione, arrivati i primi rifugiati

54 rifugiati eritrei sono arrivati ieri in città, 15 nel pomeriggio e altri 39 nella notte. Fanno parte dei 250 nuovi arrivi previsti in Regione nell’ambito dell’operazione Mare Nostrum