16enne scomparsa, indagini in Puglia e a Rimini

La 16enne la sera della fuga aveva chiamato la madre da un telefono cellulare dicendo di trovarsi a Rimini e che sarebbe quindi tornata a casa all’indomani mattina. Ma a casa non è mai ritornata.


Ragazzina “rasata”, parla la sorella

Ieri è stata allontanata dalla famiglia, mentre le sorelle sono rimaste con i genitori. Intanto proseguono gli accertamenti dei servizi sociali e della magistratura