Profumo: “Iren punta all’Europa”

La multituility deve diventare “un soggetto di livello europeo, capace di confrontarsi con i maggiori gruppi multiservizi del Vecchio Continente”. Lo sostiene il suo presidente