Campo prigionia Bologna, atti
alla Procura militare

Il gip Mirko Margiocco ha disposto che gli atti dell’inchiesta sul campo prigionia delle Caserme Rosse di Bologna vengano inviati alla procura di Bologna e quella militare di Verona