Strage Bologna, udienza per “pista palestinese”

Lo ha deciso il Gip Bruno Giangiacomo, in seguito all’opposizione avanzata dall’avvocato Gabriele Bordoni, che rappresenta gli eredi di Paolo Signorelli, e l’associazione per la giustizia e il diritto Enzo Tortora Onlus.