Sant’Orsola, impiantato il primo pacemaker senza fili

Si tratta di un congegno minuscolo, da una unità più grande, riceve ultrasuoni e li trasforma in energia elettrica per stimolare il battito cardiaco


A Modena impiantato micro-pacemaker

Su paziente 73enne, già dimesso dal Policlinico. E’ grande come un euro