Speronò auto, “licenziato” dal Policlinico

L’uomo è stato scarcerato ma è terminato il suo rapporto di lavoro con l’ospedale, dove aveva un contratto a tempo determinato come operatore socio sanitario