In Senato approvato il “jobs act” dei lavoratori

Con 158 sì, 9 no e 45 astenuti il Senato ha approvato in via definitiva il “Jobs Act” dei lavoratori autonomi, che introduce tutele inedite per due milioni di lavoratori


Cisl, un bilancio dolce-amaro

La crisi non è ancora un lontano ricordo e le cifre dei disoccupati sono ancora alte anche se ci sono alcuni risvolti positivi come il numero di nuovi contratti a tempo indeterminato siglati grazia al Jobs Act


Jobs Act, Fiom lancia diffida

Nonostante i buoni dati sull’occupazione, la fiom rilancia la protesta contro il jobs act: il 9 settembre a Modena si lancia il D-day dei diritti


Jobs Act, ecco chi assumerà

Entra in vigore oggi la riforma del mercato del lavoro. Tra pareri favorevoli e contrari, ci sono anche buone notizie che riguardano assunzioni imminenti tra Modena e Bologna


Jobs Act promosso da Bonaccini e Legacoop

Da Carpi il presidente della Regione Bonaccini punge i sindacati e difende il Jobs Act. A favore della riforma del governo anche il presidente di Legacoop Emilia Romagna


Jobs act, approvati decreti attuativi

E’ arrivato la vigilia di Natale l’approvazione di alcuni decreti attuativi del Jobs Act. “Stiamo attuando una rivoluzione copernicana” – ha detto il premier Renzi.


Bus e treni, sciopero il 12 dicembre

Sciopero generale di Cgil e Uil contro il Jobs Act. A Bologna due concentramenti, uno in piazza Azzrita e l’altro in via Matteotti


Jobs Act, continuano i presidi di protesta

La riforma del lavoro ha avuto l’ok definitivo della camera, senza far ricorso al voto di fiducia. Nel voto di ieri pomeriggio le opposizioni hanno abbandonato l’aula mentre il Partito Democratico si è spaccato, 29 i dissidenti. E intanto a Modena continuano i presidi


No al Jobs Act, protesta Cgil e Uil

Presidio di Cgil e Uil nel tardo pomeriggio davanti alla sede della Prefettura. I segretari dei due sindacati hanno incontrato il Prefetto per dire ancora una volta No al jobs Act


Guidi: “Riorganizzare multiutility”

Sul ruolo delle multiutility è intervenuto anche il ministro dello Sviluppo Economico Federica Guidi, oggi in città per un convegno. “Occorre riorganizzarle – ha detto – per renderle più efficienti”. E sul Jobs Act ha assicurato che sarà approvato in tempi brevi