In Italia 100 jihadisti, molti in Emilia

L’Isis tenta l’arruolamento sul web, dove sono attivi in questa direzione anche molti giovani laureati