Polizza infortuni, scadenza il 31 gennaio

Gli aventi diritto in Italia sono oltre 5 milioni ma gli iscritti sono poco più di 1,4 milioni, il 27%.


Infortuni domestici, iscrizioni entro 31 gennaio

Il pagamento della polizza dovrà essere effettuato entro il 31 gennaio. E’ obbligatoria, ma meno di un italiano su tre paga regolarmente il premio a tutela degli infortuni domestici