Fornitore incendia negozio, arrestato

Le indagini dei Carabinieri sconfessano il racket estorsivo: l’incendio appiccato da un fornitore di frutta e verdura siciliano che riteneva di avanzare soldi dalla vittima