Ceramica, accordo da 40 milioni alla Florim

Il percorso prevede una fase di cassa integrazione per ristrutturazione e si basa sull’intesa raggiunta con “un importante partner internazionale”, che investirà per rilanciare lo stabilimento di Imola