Sarà firmata a Bologna la carta dei riders

Il 31 maggio sarà firmata a Bologna la prima carta dei diritti del lavoro digitale, l’atto per tutelare maggiormente i riders imponendo tra le altre cose l’assicurazione


Il primo raduno nazionale dei fattorini in bicicletta

Mentre in città è allo studio una carta per tutelare questi lavoratori, a Labas in Vicolo Bolognetti, si sono incontrati i riders di tutta Italia