Per Gibertoni niente Bruxelles

Era già partita per Bruxelles, ma ora rischia di tornare indietro. La modenese Giulia Gibertoni, del M5S.


I modenesi eletti in Europa

Due donne: l’ex ministro Kyenge e Giulia Gibertoni del Movimento 5 Stelle. Non ce la fa invece l’avvocato Gianpiero Samorì e Stefano Lugli, candidato per la lista Tsipras


Europee, gli emiliano-romagnoli eletti

Paolo De Castro al top per quanto riguarda le preferenze in Emilia Romagna. Per lui hanno votato oltre 54.600 persone. Eletta anche l’ex ministro Cecile Kenge


Pd al 50% a Parma, capitale grillina

A sottolinearlo è Stefano Bonaccini, segretario regionale del Pd e responsabile nazionale Enti locali per i democratici, in attesa dello spoglio delle amministrative


Elettore fotografa schede, denunciato

Un uomo, del ’62, è stato sorpreso a fotografare le schede elettorali. L’uomo è stato denunciato da carabinieri di Sestola


Europee, a Bologna Pd al 55,3%

Il Partito di Matteo Renzi registra nella provincia bolognese il 55,3% dei voti. Movimento 5 Stelle, il 17,8%. Forza Italia, invece, registra un timido 10,4%. La Lega Nord segna quota 3,7%. La lista Tsipras un 6%


Europee, a Modena Pd al 54%

Il Partito di Matteo Renzi registra nella provincia modenese il 54% dei voti. Tra i modenesi eletti Cécile Kyenge che su twitter dice: “Rappresenterò l’Italia in Europa con passione e orgoglio”


Elezioni: 3,4 mln emiliano-romagnoli al voto per le Europee

Comunali, è donna il 25% di aspiranti sindaco, 40% consiglieri. Il Parlamento europeo è l’unico organo dell’Ue eletto direttamente dai cittadini. Le elezioni serviranno ad eleggere i 751 deputati


Election day, ecco come si vota

Domani si vota dalle 7 alle 23 sia per le elezioni europee, sia per eleggere 47 sindaci di altrettanti comuni bolognesi. Nel prossimo servizio tutte le informazioni sulle schede che verranno distribuite domani e anche cosa fare se è stata smarrita la tessera elettorale


Election day, ecco come si vota

Domani è l’election day. In un solo giorno, infatti, si voterà sia per le elezioni europee che per le comunali. Ma a differenza delle tornate precedenti, le urne resteranno aperte più a lungo, dalle 7 alle 23. Ecco come si vota