BolognaFiere, sospesi gli esuberi

Il presidente di BolognaFiere, dopo giorni di pressing di Comune e Regione, è tornato sui suoi passi e ha accettato la sospensione della procedura di mobilità per i 132 esuberi


Maserati, intervengono le istituzioni

Rischio produzione alla fabbrica Maserati di Modena, sulla quale aleggia lo spettro di centoventi esuberi. Nei prossimi giorni si muoveranno le istituzioni per tentare di salvaguardare parte della produzione


Saeco, tra presidio e riapertura

Questa mattina circa 150 lavoratori hanno varcato la soglia dello stabilimento e prima di farlo hanno dovuto mostrare la lettera di convocazione ai colleghi del presidio.


Saeco, vertice in Regione

Lavoratori in picchetto per chiedere alla multinazionale che gestisce l’azienda di ritirare il piano che prevede oltre 200 esuberi


Intesa sugli esuberi Carife, nessun taglio

Accordo raggiunto a tarda notte, grazie a uscite volontarie, pensionamenti, solidarietà e part-time. Rischio sventato per 256 dipendenti


Granarolo, evitati gli esuberi al Gruppo Sabatini

Raggiunto in Provincia a Bologna l’accordo sul contratto di solidarietà. A inizio ottobre era stata aperta una procedura di mobilità per 24 dei 42 lavoratori


Motori Marelli, raggiunto accordo su esuberi

Lasceranno l’azienda solo 19 lavoratori, tutti su base volontaria ed in cambio di un incentivo economico. E’ previsto, inoltre, il ricorso al contratto di solidarietà per sei mesi


Vertenza Mandarina Duck, raggiunto l’accordo

Accordo raggiunto per la Mandarina Duck di Cadriano. Mantenuta l’attività, salvaguardati la maggior parte dei posti di lavoro