Embrione con compagno morto, si a impianto

Dopo Bologna, anche il tribunale di Reggio Emilia ha dato il via libera, in tempi rapidi, all’impianto dell’embrione.