Embargo russo, 35 milioni di mancato export

35 milioni di euro. È il mancato guadagno che può derivare dall’embargo russo sui prodotti agroalimentari modenesi. A calcolarlo è Confindustria Modena, che ha preso in esame i dati sulle esportazioni provinciali


Mosca blocca l’import alimentare

La nuova guerra fredda con la Russia mette a rischio l’agroalimentare italiano. Mosca ha infatti posto l’embargo sui prodotti europei e americani. Levata di scudi da parte delle associazioni di categoria, forte preoccupazione per Parmigiano Reggiano e Pere. Ma è tutto il comparto a temere.


Russia, embargo prodotti preoccupa le imprese modenesi

Dal settore della ceramica a quello del food, l’attuale situazione rischia di provocare risultati devastanti alla nostra economia. Proprio oggi, nuovo appello di Coldiretti all’Unione Europea