Frodi creditizie, in Emilia Romagna oltre 1400 casi

Secondo l’osservatorio Crif tra le province più colpite Bologna e Modena con oltre 250 casi nel 2013. All’estremo opposto della classifica si colloca Piacenza che, con 99 casi, è risultata la provincia dell’Emilia-Romagna meno colpita


impresa

Pmi eccellenti, il 10% è in Emilia Romagna

Nello studio di Crif Rating Agency la regione è terza dopo Lombardia e Veneto. Il numero più consistente di aziende con le carte in regola per poter accedere al mercato obbligazionario si trova nella provincia di Bologna