Pensioni, oltre 90mila a 480 euro al mese

Sono i pensionati coltivatori diretti “che stanno vivendo – afferma Coldiretti – un periodo difficile, ma che, nonostante questo, sono anche impegnati nel presidio territoriale nelle aree rurali”