Archiviata accusa lesioni ad autista di Salvini

Archiviato il fascicolo per lesioni a carico dell’autista di Salvini


Università, collettivo protesta nell’ufficio del Garante

Occupazione simbolica di pochi minuti da parte degli studenti a Bologna. Si continua a chiedere l’adeguamento dei prezzi della mensa


Labas, irruzione in Cappella Farnese

Gli attivisti hanno chiesto risposte sul futuro dell’ex Caserma Masini di via Orfeo e tra i relatori c’erano anche i rappresnetanti di Cassa Depositi e Prestiti, proprietaria dello stabile, da cui è arrivata un’apertura


Collettivo interrompe convegno

E’ il collettivo ‘Assemblea Scipol’, uno dei gruppi autori delle contestazioni al professor Angelo Panebianco a Scienze politiche a Bologna.


Reunion, scatta la protesta del Cua

Non poteva mandare la contestazione al primo mega-raduno mondiale dei laureati dell’Alma Mater a Bologna.


Cattedrale occupata, Curia: non è la soluzione

“Non serve ferire simboli fede, ma occorre impegno istituzioni”. Lo scrive l’Arcidiocesi di Bologna guidata dal cardinale Carlo Caffarra su ‘Bologna Sette’, il settimanale che esce con il quotidiano cattolico Avvenire


Idra occupa nuovo stabile sfitto

Due giorni dall’azione di Social Log in via Fioravanti, è il collettivo Idra a occupare un nuovo stabile sfitto di Bologna. E’ in pieno centro, in via Albiroli, e appartiene alla parrocchia di San Pietro Metropolitana


Collettivo universitario Cua occupa edificio a Bologna

“Lo studentato occupato Taksim è tornato”, scrivono, riferendosi all’edificio di via Zanolini sgomberato a fine maggio dalle forze dell’ordine dopo ore di assedio


No di Social Log al piano casa

Il collettivo Social Log ha riunito questa mattina sotto il Comune di Bologna le famiglie che partecipano alle occupazioni di via De Maria e di via mura di porta Galliera per dire no al Piano Casa del governo. “L’unica soluzione per l’emergenza abitativa – dicono – non può essere il social hounsing”


Sgombero in via Zanolini, attivisti sul tetto

Polizia e carabinieri sono arrivati alle 6.30 nell’ex studentato religioso, dove da ottobre si erano insediati attivisti del collettivo Cua, alcuni manifestanti sono saliti sul tetto.