Salvini: “No euro e sì a reato di clandestinità”

No all’euro e sì al reato di clandestinità. E’ netta la posizione con cui la Lega Nord si presenta alle elezioni europee. Oggi il segretario nazionale Matteo Salvini era a Bologna ed è andato a manifestarla sotto casa di Romano Prodi