Il Casablanca non lascia: “Sarebbe una sconfitta”

Rientra protesta della squadra con giocatori di origine marocchina, che gioca nel campionato di calcio Uisp. Scenderà in campo domenica a Forlì con una nuova maglia con su scritto “no al razzismo”