Il Modena cala il poker, è festa al Braglia

Vittoria larga dei canarini che travolgono 4-1 la Calvina: bresciani subito ko con la doppietta di Ferretti, nella ripresa a segno anche Ndoj e Baldazzi. La squadra di Apolloni cancella definitivamente il ko casalingo con il Fiorenzuola e si prepara a due sfide decisive: la trasferta di Pavia domenica prossima e il gran derby con la Reggio Audace del 2 dicembre.


“Sono Cesare…”, il docufilm su Mimmo Alberti

“Sono Cesare ma chiamatemi Mimmo” docufilm che racconta l’epopea di Cesare Alberti al festival di Palermo


Serie B, Crotone-Carpi 1-1

Allo Scida nel primo tempo segna l’ex Molina, risponde nella ripresa Concas. Un punto che serve a poco, ma almeno la squadra di Castori smuove la classifica dopo due ko consecutivi.


Il Sassuolo ritrova i 3 punti: 2-0 al Chievo

Ritorno alla vittoria per i neroverdi: Di Francesco e un’autorete stendono il Chievo al Bentegodi.


Lauria-Montella, il Modena va in fuga

I canarini vincono lo scontro diretto di Lodi contro il Fanfulla e volano a +6. A Lauria risponde Barzotti, poi decide nel secondo tempo Montella.


Dierna fa e disfa, poi il Modena dilaga: 4-2 al Crema

I canarini ribaltano il Crema, vincono 4-2 e consolidano il primato in classifica. Dierna segna un autogol in avvio, ma poi pareggia. Nuovo vantaggio del Crema, ma il Modena archivia la pratica con Pettarin, Baldazzi e Ferrario.


Derby, 2-2 a Reggio tra Bologna e Sassuolo

A Palacio risponde Marlon, nella ripresa Boateng su rigore pareggia al vantaggio di Mbaye. Finisce 2-2 al Mapei Stadium il derby della via Emilia.


Calcio, il Modena non cala il poker

Niente poker per il Modena, che pareggia 1-1 a Budrio contro il Mezzolara. L’attaccante canarino Sansovini al 76′ risponde alla rete di Mezzetti


Sassuolo ko contro il Milan

Prima sconfitta casalinga per il Sassuolo, battuto nel posticipo di ieri sera al Mapei Stadium per 4-1 dal Milan


Il Modena vince in rimonta

Il Modena batte in rimonta l’OltrepoVoghera e resta al comando della classifica. Canarini sotto al 40′ su calcio di punizione di Cornaggia, di Baldazzi e Ferrario le reti che permettono alla squadra di Apolloni di prendersi i tre punti.