Basket: un brutto secondo tempo condanna la Virtus a Brindisi

Non basta l’assenza di capitan Ray a giustificare un così netto calo fisico