Minacciò il giornalista Tizian, Femia resta in carcere

Con il pentimento sperava di poter uscire dal carcere, ma ancora non basta: per il tribunale del Riesame il boss resta in carcere


Il boss Femia si è pentito

‘Ndrangheta, minacciò il giornalista Tizian, ora il boss Nicola Femia si è pentito.


In carcere boss dello spaccio

Si tratta di un 27enne marocchino finito in carcere a seguito delle indagine della Polizia Municipale. Nell’ambiente è conosciuto come Alex, la sua zona d’azione era quella attorno all’ospedale di Baggiovara