Da Modena troppi bonifici verso paradisi fiscali

La rivelazione-choc arriva dalla Banca d’Italia, proprio a ridosso dell’innalzamento da mille a tremila euro del limite per l’utilizzo del denaro contante. Un doppio campanello d’allarme per i sindacati