“Sono attrezzi per la comunità” ma è una truffa

Truffa è l’accusa mossa dai Carabinieri di Castelnovo Monti allo “specialista” che ha pagato con assegno “cabrio” 10.000 euro di attrezzi agricoli