Accoglienza al centro del bilancio di Porta Aperta

Lo scorso anno sono state avviate nuove attività per i richiedenti asilo ed è stato necessario aprire un nuovo centro d’accoglienza. Anche nel 2018 l’attività va avanti


Migranti Nave Diciotti: la Diocesi si prepara

Due dei 100 presi in carico dalla Cei. Massimo riserbo sulla data e luogo del loro arrivo per evitare troppo clamore


Nasce Pass Polo di accoglienza e servizi solidali

Un polo di accoglienza per le famiglie che si rivolgono all’Ospedale Bellaria, struttura di eccellenza per la cura delle patologie neurochirurgiche e neuropsichiatriche infantili. Si trova nel centro di San Lazzaro e sarà il fulcro di numerose attività


A Castenaso Gesù Bambino nasce in un gommone

Il sindaco Stefano Sermenghi ha deciso di inserire nel presepe allestito in Piazza Zapelloni il simbolo degli sbarchi sulle coste del Mediterraneo


Profughi, vertice in prefettura per Finale Emilia

Finale Emilia che a giorni vedrà l’arrivo dei primi richiedenti asilo. Emessa un ‘ordinanza che obbliga i proprietari ad informare il comune


Accoglienza, anche Minerbio nello Sprar metropolitano

Un percorso fortemente voluto dall’assessore al Welfare del Comune di Bologna che grazie a risorse in arrivo dal Ministero dell’Interno punta a un’accoglienza programmata


Accoglienza, in ‘fuga’ da via Mattei

Il capogruppo di Forza Italia in Regione chiede chiarimenti alla Giunta Bonaccini, sui migranti che fuoriescono dal sistema di accoglienza: quasi 9mila persone dal 2014 a oggi si sono allontanate volontariamente.


Villa Salus, via libera alla demolizione

Semaforo verde per la demolizione di Villa Salus. L’abbattimento è la prima fase del progetti di riqualificazione della struttura abbandonata da anni che diventerà un centro per accogliere migranti.


Profughi, in arrivo a Carpi 40 richiedenti asilo

La cooperativa “L’Angolo” intende ospitarli in un’unica palazzina in via Marx. Protesta il comune, secondo cui lo stabile sarebbe idoneo per non più di 20 persone