Aborto, a Modena metà dei medici è obiettore

In Emilia-Romagna più della metà dei medici e quasi un terzo degli anestesisti sono obiettori di coscienza contro l’aborto


Aborto e perdono, il vescovo prega al Policlinico

“Il papa ha reso ordinario ciò che era straordinario, il perdono per l’aborto di fronte al pentimento c’è sempre stato”


In marcia per dire no all’aborto

Ieri sera l’appello delle chiese cristiane è partito da Piazza Grande. Presente alla preghiera anche il vescovo di Modena Don Erio Castellucci


Partorisce feto in un bagno pubblico

Il fatto, che sarebbe accaduto questa mattina, è stato raccontato da una giovane donna africana, giunta in gravi condizioni al Policlinico. Ma del feto non c’è traccia


Feto sul letto di casa, “era già morto”

La procura ha dato il via libera per la sepoltura. Il piccolo, infatti, sarebbe nato già morto secondo l’autopsia


Chiesto stop alla preghiera davanti ad ospedali

Secondo le associazioni si tratta in realtà di manifestazioni non autorizzate e per questo chiedono al Prefetto di intervenire per fermare queste iniziative


Aborto, coordinamento contro la manifestazione

Il gruppo “Io decido” dice no alla manifestazione no aborto, “E’ un’offesa” dicono. In programma sabato a Bologna, non si terrà davanti a ospedale


Mise incinta la figlia e scappò in Svezia, arrestato

L’uomo, un sudamericano residente nel riminese, è stato estradato e al suo arrivo a Fiumicino è finito in manette. All’epoca la ragazzina aveva solo 13 anni.


Tenta aborto al sesto mese, indagata

La donna, una prostituta romena di 20 anni, si è presentata al Pronto soccorso dopo aver assunto dei farmaci. I medici le hanno indotto il parto, la bambina ora è gravissima