in:

Per l’azzurro secondo tempo nelle batterie dietro l’ucraino Romanchuk

Gregorio Paltrinieri si è qualificato per la finale degli 800 sl degli Europei di nuoto di Glasgow.
L’azzurro ha fatto segnare, con 7’50″08, il secondo miglior tempo delle batterie, preceduto solo dall’ucraino Myhaylo Romanchuk (7’49″96). In finale anche Domenico Acerenza, sesto tempo in 7’52″80. Accedono alle semifinali Fabio Scozzoli e Alessandro Pinzuti nei 50 rana (eliminato Luca Pizzini), Ilaria Cusinato e Carlotta Toni nei 200 misti (eliminate Sara Franceschi e Anna Pirovano),
Luca Mencarini e Matteo Restivo nei 200 dorso.


Riproduzione riservata © 2018 TRC