in:

La Reggiana vince 1-0 grazie alla rete nella ripresa di Cesarini. Per i gialli è la terza sconfitta in altrettante partite giocate

Il Modena perde anche il derby con la Reggiana e dopo tre giornate di campionato resta fermo a quota zero in classifica. 1-0 il risultato finale che decreta anche la prima vittoria stagionale dei padroni di casa. I gialli restano in partita solo per un tempo poi lasciano campo alla squadra di Menichini che sfiora il vantaggio al 52′ con Altinier (Manfredini decisivo). Per il gol partita bisogna attendere due minuti appena: il portiere gialloblu dice no a Cesarini, ma Carlini rimette in mezzo un pallone che lo stesso Cesarini controlla e mette alle spalle di Manfredini. Sterile la reazione della squadra di Capuano che non va mai vicina al pari.

 

REGGIANA-MODENA 1-0

RETI: 54′ Cesarini

REGGIANA (4-3-3): Facchin; Ghiringhelli, Crocchianti, Spanò, Panizzi; Carlini (88′ Riverola), Genevier, Bovo; Cesarini (80′ Cianci), Altinier (69′ Rosso), Napoli (88′ Bobb).

A disposizione: Viola, Narduzzo, Manfrin, Rocco, Lombardo. All. Menichini.

MODENA (3-5-2): Manfredini; Ambrosini, Sosa, Polverini; Calapai, Giorno (54′ Remedi), Carraro (69′ Persano), Capellini; Popescu; Galuppini (54′ Louzada), Maritato (82′ Momentè).

A disposizione: Chiriac, Aldrovandi, Minarini, Solini, Castagna, Arcaleni, Garofalo, Badjie. All. Padovano (Capuano squalificato)

ARBITRO: Dionisi dell’Aquila.

NOTE: ammoniti Popescu, Remedi, Carlini.


Riproduzione riservata © 2017 TRC