in:

A Vercelli la capolista ottiene il quarto 0-0 consecutivo sulle 4 partite del mese di febbraio. Al Carpi manca un rigore netto non fischiato nel primo tempo.

Il Carpi allunga la striscia di 0-0. A Vercelli arriva il quarto pari senza reti consecutivo. Gli uomini di Castori nel primo tempo resistono all’inizio aggressivo dei piemontesi e recriminano per un rigore netto non fischiato dall’arbitro Baracani per fallo su Pasciuti. Nella ripresa biancorossi più pericolosi e vicini al gol con Pasciuti e Lasagna. Il Carpi allunga comunque a +6 sul Bologna secondo, mentre resta di 7 punti il distacco sul terzo posto, stasera occupato da Vicenza e Avellino. Martedì di nuovo in campo per il turno infrasettimanale contro l’Avellino.


Riproduzione riservata © 2017 TRC