in:

Neroverdi rimontati dal 2-0 al 2-2 nel secondo tempo del match del Sant’Elia. Reti di Marzorati e Zaza per il Sassuolo, di Nenè e Sau per il Cagliari.

Il Sassuolo esce con grandi rimpianti dal San’Elia di Cagliari. La squadra di casa recupera nel secondo tempo due reti di svantaggio e strappa ai neroverdi due punti preziosissimi per la classifica. Il Sassuolo, dopo il miglior primo tempo di questa stagione chiuso sul 2-0 con le reti di Marzorati e di Zaza, subisce due imbucate fatali nella ripresa. La prima al 73′ con Nenè, la seconda all’87’ con Sau. Il Cagliari ha attaccato per tutto il secondo tempo, e la sostituzione al 70′ di Berardi con Kurtic ha accorciato ulteriormente la squadra. Il Sassuolo sale a 14 punti, resta in 15^ posizione e attende domenica il Chievo che oggi ha strapazzato il Livorno (3-0).


Riproduzione riservata © 2018 TRC