in:

Sport e solidarietà, la formula vincente del Memorial Claudio Sassi, torneo di calcio giovanile che si gioca nei giorni di Pasqua

Mille giocatori under 18, 41 società, 64 squadre, 5 nazionalità rappresentate: sono i numeri del torneo di calcio giovanile Memorial Sassi, dal 6 al 9 aprile, nei principali campi della nostra provincia. Un’operazione di marketing territoriale da una parte, una storia che si ripete da 22 anni e che testimonia la passione per uno sport, il calcio, unita alla beneficenza: anche quest’anno saranno quattro i premi solidarietà che andranno ad altrettante associazioni che operano sul territorio. Il Memorial Sassi è ormai diventato un appuntamento d’eccellenza nel panorama del calcio giovanile nazionale e internazionale. Tra le squadre partecipanti spiccano i campioni di categoria del Giappone Sanfrecce Hiroshima, i russi del Cska di Mosca, i cechi del Viktoria Plezen, gli olandesi del Lisse e poi Napoli, Bologna, Modena e Sassuolo, Parma e Albinoleffe. La cerimonia inaugurale è in programma sabato 7 aprile allo stadio Ricci (Sassuolo – Cska Mosca); la finale lunedì 9 allo stadio Enzo Ferrari di Maranello. Tutte le partite sono ad ingresso libero, ma la offerte sono benvenute.


Riproduzione riservata © 2018 TRC