in:

1-0 dei neorverdi sull’Empoli per festeggiare il neo presidente di Confindustria Squinzi

Sansone non c’è e allora tocca ancora una volta a Troianiello tenere in alto il Sassuolo. Come contro l’Albinoleffe, l’attaccante entra a gara in corso e segna la rete decisiva. Un gol che vale un successo interno che mancava dal 28 gennaio (2-0 sul Verona). In un match equilibrato la differenza la fanno i cambi: Pea inserisce Bianchi e Troianiello e sono loro a confezionare cross e colpo di testa vincenti al 26′ della ripresa. Tre punti d’oro che permettono di agganciare il 2° posto e di festeggiare l’elezione del patron Squinzi alla presidenza di Confindustria.         SASSUOLO-EMPOLI 1-0
Marcatori: 71’ TroianielloSASSUOLO: Pomini, Consolini, Terranova, Marzorati, Gazzola, Valeri (62’ Bianchi), Magnanelli. Longhi, Boakye (67’ Marchi), Bruno (62’ Troianiello), Missiroli.
A disposizione: Bassi, Donazzan, Cofie, Bianco.
Allenatore: Fulvio Pea.EMPOLI: Dossena, Buscè, Ficagna, Stovini, Regini, Ze Eduardo (76’ Mchedlidze), Moro, Coppola, Brugman (63’ Saponara), Maccarone, Tavano (46’ Dumitru).
A disposizione: Pelagotti, Chara, Guitto, Gorzegno.
Allenatore: Alfredo Aglietti.ARBITRO: Merchiori di Ferrara.
NOTE: ammoniti Ze Eduardo, Regini e Saponara.


Riproduzione riservata © 2018 TRC