in:

Sembra meno grave del previsto l’incidente al giocatore del Sassuolo

Sospiro di sollievo per il Sassuolo. L’infortunio occorso a Gianluca Sansone, vice-capocannoniere della serie B, sembra meno serio del previsto. Il piccolo attaccante neroverde aveva lamentato un fastidio alla coscia destra nel calciare una punizione sabato al 20′ della gara con l’Albinoleffe. Subito si era pensato ad un possibile stiramento al retto femorale, invece l’ecografia ha evidenziato una distrazione all’ileo-psoas. Tempi da recupero da stabilire, ma probabilmente non superiori ai quindici giorni.


Riproduzione riservata © 2018 TRC