in:

Il Bari espugna il Braglia al 94′ dopo il palo di Gilioli. Per i gialli seconda sconfitta consecutiva

Minuto 92: numero di Gilioli e destro tagliente, traversa piena. Minuto 94: De Falco fuori, destro maligno all’incrocio e 1-0 per il Bari. E’ tutto nelle ultime due istantanee il racconto di Modena-Bari. Dopo il 4-1 di Reggio Calabria, i gialli cercano la reazione. L’avvio però è timido, mentre il Bari punge con Marotta e Forestieri. Il Modena cresce alla distanza, sfiora il gol con Bernacci e gioca una buona partita. Ma il destro dell’ex sassolese De Falco cancella tutto. Il Braglia è gelato e domenica arriva il Pescara di Zeman, primo a punteggio pieno.


Riproduzione riservata © 2018 TRC