in:

Nell’anno del centenario il Modena esordirà a Reggio Calabria, prima al Braglia con la Nocerina per il Sassuolo. Alla 13a giornata il derby.

Sarà il Granillo di Reggio Calabria il teatro della prima uscita del Modena nel campionato di serie B 2011-2012. I gialli partiranno dunque il 27 agosto da una trasferta complicata, sia dal punto di vista logistico che dell’avversario. Sette giorni più tardi i gialli faranno il loro esordio al Braglia contro un’altra nobile del campionato, il Bari, poi toccherà al Pescara fare visita ai canarini nel secondo turno interno consecutivo e alla quarta giornata sarà la volta di una trasferta storicamente ostica sul terreno dell’Albinoleffe. Un avvio sulla carta non semplice, ma si sa, le previsioni spesso sono smentite dall’esito del campo. Il primo derby stagionale contro il Sassuolo è in calendario alla 13a giornata, l’1 novembre, con la squadra di Bergodi a fare gli onori di casa, quello di ritorno sarà datato 6 aprile. Una delle sfide più attese, quella contro la Sampdoria, va in scena alla giornata numero 17 allo stadio Marassi a fine novembre, mentre il primo maggio sarà il Braglia ad ospitare l’undici blucerchiato. Da brividi il finale di campionato, con le sfide a Grosseto, Torino e Verona a mettere pepe sulla coda del torneo del centenario gialloblù.
A Modena giocherà invece la prima partita della stagione il Sassuolo, contro un altro avversario da prendere con le pinze, il Padova. Un avvio che costringe gli uomini di Pea a tenere alta la guardia, anche perché poi il programma prevede la doppia trasferta a Vicenza e Verona, a cospetto dell’ex Mandorlini, e la sfida interna con il Cittadella. Molti degli avversari sulla carta più quotati saranno ospiti del Sassuolo nel girone d’andata, dal Bari al Torino, dal Brescia al Livorno, mentre la Samp arriverà sotto la Ghirlandina alla nona di ritorno. La Reggina in casa e la matricola Juve Stabia in trasferta chiuderanno invece il cammino sassolese nella seconda metà della stagione.


Riproduzione riservata © 2018 TRC