in:

CALCIO B. Sempre tra ritiro e mercato: l’estate del Modena è su due fronti.

Dopo due settimane di pausa e tre giorni di stop, il Modena è tornato al lavoro oggi. Partenza mattutina dallo stadio Braglia sul pullman societario alla volta di Montese. Poi allenamento pomeridiano allo stadio “Tamarri”, con un clima leggermente più caldo rispetto a quello di Fiumalbo e, quindi, più simile a quello che attenderà i gialli al rientro in città.In ottica mercato, il direttore sportivo Fausto Pari si sta muovendo per un portiere. Dopo l’addio di Narciso, Alfonso non viene considerato un vero numero uno. Nelle ultime ore si è offerto Guardalben, oggi è spuntato il nome di Tomas Kosicky. Chiuso a Catania, Kosicky ha dichiarato di accettare la B. Da battere la concorrenza del Portogruaro.


Riproduzione riservata © 2017 TRC