in:

VOLLEY. Nessun patema per Berezhko che, però, esce dal campo con l’Italia.

Tredici punti in tre set e un piccolo battibecco con Vermiglio, tanto per gradire: è questo il biglietto da visita di Yuriy Berezhko dopo la prima partita della Final Six di World League con la sua Russia. Quello che tiene in apprensione i tifosi di Modena è però un piccolo infortunio al ginocchio destro. Nulla di che, solo un po’ di dolore e 48 ore di pausa, prima di tornare in campo per la semifinale, contro la vincente di Serbia-Argentina. Nel match vinto 3-2 contro Cuba, Berezhko è stato sostituito da Biryukov.


Riproduzione riservata © 2017 TRC