in:

CALCIO B. Il Modena ha, da oggi, un direttore sportivo: è Fausto Pari, che dovrà plasmare la squadra e scegliere il nome del tecnico.

Alla fine, deve aver prevalso la continuità con quanto di buono è stato fatto nel passato e così Fausto Pari è il nuovo direttore sportivo del Modena. Nuovo e vecchio, visto che l’ex numero 4 della Sampdoria si era smarcato dopo il caos societario pre-iscrizione.Ora torna in sella, dopo aver discusso e ricevuto l’incarico dalla società in mattinata. In primis dovrà scegliere, d’accordo con la nuova proprietà, il tecnico. Tramonta (i maligni dicono: per fortuna) l’ipotesi Giordano. In chiave squadra, conferma per i senatori, si cercano prestiti dalle big.


Riproduzione riservata © 2017 TRC